Contatti
Tutto quello che cerchi per il tuo cane... in un solo click!
 






Scorrette abitudini alimentari del cane

Fido elemosina il cibo dalla tavola? Un comportamento da correggere per tutelare il suo benessere e per salvaguardare la nostra salute

di Dottor Alberto Franchi

Egregio Dottore, è corretto per un cane elemosinare cibo dalla tavola?

Gli animali di casa hanno il diritto di godere di una alimentazione quanto più possibile adatta alle loro esigenze nutrizionali e di una corretta somministrazione dei pasti.
Una opportuna fornitura di cibo porta ad una eccellente relazione con gli animali di casa, senza permettere loro di apprendere e consolidare comportamenti scorretti che potrebbero compromettere una serena convivenza con la famiglia o senza rischiare di influire negativamente sulla salute dei proprietari, per mancanza delle più elementari norme igieniche.
Permettere di posare le zampe sulla tovaglia o di salirci completamente sopra si rivela un evidente rischio per la salute dell’uomo, che su quella stessa tavola poggia mani, posate, pane.

Cane a tavolaOltre a questo devo dire che molti problemi di origine comportamentale possono insorgere proprio dal mancato rispetto di quella basilare forma di gerarchia che viene rimarcata dalla educazione alimentare.
Per semplificare: è opportuno che un animale di casa si nutra nella sua ciotola e che non venga abituato ad elemosinare bocconi dal tavolo.
 
Opinioni spesso contrastanti riguardano la precedenza nel consumare il pasto: l’uomo mangia prima del cane?
A mio avviso questo si potrebbe considerare un abuso verso l’animale che, affamato, viene costretto a sbavare odorando le prelibatezze della nostra mensa.
Altri sono gli insegnamenti che preferisco suggerire per instaurare un rapporto corretto basato sulla deferenza e sulla disciplina, senza giungere a tali eccessi.
Il proprietario avveduto è tenuto a saper rinunciare al momento di indubbia soddisfazione ed appagamento che si manifesta alimentando il cane con una nostra prelibatezza. Suggerisco altri momenti di relazione: il gioco, la cura del pelo, le coccole, la passeggiata, che vengono spesso sottovalutati dai proprietari o non presi in considerazione anche per motivi di tempo…o per pigrizia.

Inoltre non sempre i cibi della nostra tavola sono indicati per il cane o il gatto, anzi talvolta potrebbero nascondere delle insidie per il piccolo animale. Riguardo alla composizione dei cibi, spesso gli avanzi della tavola sono costituiti da alimenti troppo conditi, speziati, salati, oppure fritti o zuccherini, quindi controindicati per le loro capacità digestive e necessità metaboliche.
Fonte di rischio immediato sono anche gli avanzi costituiti da piccoli ossi da rosicchiare, che molto facilmente vengono a conficcarsi nei tessuti molli dell’apparato digerente e sono causa di patologie d’emergenza.


Dottor Alberto Franchi medico veterinario a Verona
Ambulatorio Veterinario Borgo Venezia - Via Felice Casorati 19 - Verona
Ambulatorio Veterinario Borgo Trento - Via Vittorio Locchi 32/a - Verona
Telefono 347 9729098
e-mail vetverona@gmail.com
www.veterinarioaverona.it


Articoli correlati

Come educare un cane aggressivo
L'agitazione e lo stress sono fra i principali elementi stimolanti dell’aggressività del cane; i consigli del veterinario per preservare la serenità del quadrupede

Prendersi cura del cane
Come prendersi cura del benessere e della salute del cane in maniera scrupolosa

Il comportamento distruttivo del cane
La distruttività del cane è un problema da non sottovalutare: analizziamo le cause scatenanti ed i modi per affrontarla

Il cane e i bambini
Vostro figlio e il cane: come affrontare serenamente il primo incontro e come insegnar loro ad andare d’accordo e a diventare amici inseparabili di gioco e di vita!

I cani viziati diventano aggressivi e poi temuti dai proprietari
Una vera testimonianza di come un cane viziato possa diventare aggressivo nei confronti del proprietario e di altre persone





Top articoli

Il vomito nel cane: le cause e i rimedi
Trasportare il cane in automobile: cosa dice la legge
Pronto soccorso veterinario 24 ore su 24
Le piante tossiche per il cane
Le malattie parassitarie del cane: i parassiti intestinali