Contatti
Tutto quello che cerchi per il tuo cane... in un solo click!
 

Rafanelli


Categoria:
Ristorante

Indirizzo:
Via San Agostino, 47
Pistoia (PT)
51100


Telefono:
0573 532046 (Fisso)


Sito Web:

Ristorante tipico toscano con cucina stagionale, a conduzione familiare dal 1927, ora è la terza generazione che gestisce, cucina tradizionale rivisitata con materie prime HQ, ampia scelta di vini con servizio sommelier.il menu varia, per gli antipasti, dai salumi tipici toscani al coniglio sott'olio, l'arista di maiale e la galantina di pollo, il baccalà marinato, ... , per i primi piatti sempre tutto preparato da noi, dai malfatti, agli gnocchi, alla ribollita, alla pappa con il pomodoro, fino alla pasta fatta in casa con preparazioni stagionali di ragù che vanno dalla selvaggina, tipo cinghiale, all'anatra e poi i fungi il tartufo, radicchi, asparagi, bottarga di baccalà, acciughe, ... , per i secondi piatti, le carni regine della tavola toscana sono ben rappresentate, dalla fiorentina che da noi nel nostro ristorante si faceva già prima degli anni '50, alle varie specialità come la trippa, che noi leghiamo con lo "champagne" ai fegatelli di maiale, baccalà e stoccafisso, carni bianche come il pollo alla griglia o il cacciucco di galletto, ... , infine i desserts preparati dalla nostra pasticceria.Il pesce del nostro menu, nel rispetto della tradizione, è pesce secco o sotto sale, come acciughe, aringhe, baccalà, stoccafisso oppure pesce di acqua dolce.Abbiamo preparato alcuni primi piatti inediti cercando di arricchire l’assortimento del menu usando queste materie prime.Alcuni cenni sulla nostra storia:Fu il nonno Alberto, nel 1927, ad avviare la famiglia Rafanelli alla Ristorazione, aprendo i battenti di una trattoria che, dalle ore 17:30 fino alle 20:00, serviva una ricca merenda-cena e che ben presto si costruì una affezionata clientela . Dopo la guerra, era il 1946, iniziò con i primi piatti e  con dei celeberrimi fritti: pesciolini dell’Arno e ranocchi. Tra le specialità di terra furoreggiava l’arista di maiale sott’olio (ancora oggi in carta), salumi contadini e carne alla brace. La trattoria era gestita da Alberto Rafanelli e dalle figlie, Tina, Rita e Laura, mamme a tempo pieno della nuova generazione, che ha gestito con i mariti il locale per questi cinquanta anni. << Gli anni 50 furono tempi duri,>> racconta la Signora Rita, <> L’attenzione per la materia prima era una prerogativa di Alberto e l’eredità non è andata persa. Fu l’Accademia della Cucina, nel 1955, ad accorgersi della qualità della nostra cucina e ci concesse i primi riconoscimenti ufficiali, intestati all’allora patron nonno Alberto. Erano gli anni del boom economico, c’era del fervore, le persone avevano voglia di divertirsi e di uscire, si intravedeva un nuovo modo di concepire il pranzo e la cena fuori casa. Il cambiamento culinario produsse anche la trasformazione del locale, che fu completamente ristrutturato nel 1962: la foto dell’epoca è appesa in una sala del ristorante. L’incremento della frequenza nelle presenze di quella nuova clientela, a cui non bastava più i pesciolini fritti, i salumi, gli arrosti di rosticciana, ci indusse al cambiamento di stile. Cura del servizio, occhio alla contemporaneità e rigore nelle scelte delle materie diventarono il nostro credo. Il 1962 è da considerarsi un anno di svolta, dalla “rusticità” alla “classicità”, senza però intaccare la filosofia da cui siamo nati: cucina esclusivamente espressa e materie prime selezionate, ovvero qualità espressa. A distanza di 50 anni ci siamo interrogati sul nostro lavoro e ci siamo accorti di non aver mai abbandonato l’originale “rusticità culinaria”, che con molta naturalità si è prima trasformata in “classicità”  e oggi è semplicemente “tradizionalità”. Un’accoglienza familiare e calorosa, nel rispetto delle tradizioni e delle abitudini che rispecchiano l’indole di Casa Rafanelli.



Animali ammessi: dato non disponibile

Contattare la struttura per avere maggiori informazioni al riguardo ed evitare disguidi.


Mappa



Punti di interesse della stessa categoria nelle vicinanze


Ristorante Rafanelli
Ristorante Rafanelli
Via di Sant'Agostino, 47 - Pistoia (PT) - 51100
Ristorante
Distanza 235 m.


Ristorante Meglio Palaia
Ristorante Meglio Palaia
Via di Sant'Agostino, 38 - Pistoia (PT) - 51100
Ristorante
Distanza 275 m.


Ristorante Meglio Palaia
Ristorante Meglio Palaia
Via di Sant'Agostino, 36b - Pistoia (PT) - 51100
Ristorante
Distanza 355 m.


Tosto
Tosto
Via Bure Vecchia Nord, 122 - Pistoia (PT) - 51100
Ristorante
Distanza 733 m.


Ristorante Il Saggittario
Ristorante Il Saggittario
Via Residence Vallegranara - Filettino (FR) - 51100
Ristorante
Distanza 1,0 km.


Dygial Sena Di Bottari G. & C. Sas
Dygial Sena Di Bottari G. & C. Sas
Via Corrado Zanzotto - Pistoia (PT) - 51100
Ristorante
Distanza 1,2 km.


L'angolo ristorante di Fioretti A.
L'angolo ristorante di Fioretti A.
Via Benvenuto Cellini, 31 - Pistoia (PT) - 51100
Ristorante
Distanza 1,4 km.


Pizzeria Il Signore Dei Draghi
Pizzeria Il Signore Dei Draghi
Via Giorgio La Pira, 23 - Pistoia (PT) - 51100
Pizzeria, Ristorante
Distanza 1,5 km.


La Tana Dell'Orso Di Marzana Franco
La Tana Dell'Orso Di Marzana Franco
Viale Padre Giovanni Antonelli, 174 - Pistoia (PT) - 51100
Ristorante
Distanza 1,6 km.


Pizza Mania
Pizza Mania
Via Udine, 4 - Pistoia (PT) - 51100
Pizzeria, Ristorante
Distanza 1,8 km.